Tue, 02 Jun 2020 16:09:30 +0200
C.R.E.A.T.E. Consorzio di Ricerca per l'Energia, l'Automazione e le Tecnologie dell'Elettromagnetismo
 
 

General Information

Partners
Ansaldo Energia S.p.A.
Università degli Studi della Basilicata
Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli
Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale
Università degli Studi di Napoli Federico II
Università degli Studi di Napoli Parthenope
Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

Statute

Address
Consorzio CREATE
Via Claudio, 21
80125 Napoli, Italy
Cod. Fisc. e Part. IVA IT01252640808
Tel. +39 0817683243
Fax +39 0817683171
E-mail: create@unina.it
PEC: consorziocreate@pec.cgn.it

Governing structure




Consorzio di Ricerca per l' Energia, l' Automazione e le Tecnologie dell' Elettromagnetismo

bando del dottorato in “Fusion Science and Engineering”
https://crf.unipd.it/phd-course-dottorato/admission-and-application-procedures
Vincenzo Coccorese
Chinese scientists from ASIPP offer 7,000 medical masks to colleagues of the CREATE Consortium
“We are a fusion family”: A tangible sign of the solidarity of ASIPP to the Italian fusion community to tackle the coronavirus emergency - - - - - - - - - - The Institute of Plasma Physics Chinese Academy of Sciences (ASIPP) offered 7 thousand protective masks as a donation to the researchers of the CREATE consortiun, with which there is a long established collaboration in the field of Nuclear Fusion. Raffaele Albanese (co-ordinator of CREATE contribution to the DTT project), Giuseppe Ambrosino (CREATE Director), and Vincenzo Coccorese (CREATE President), inform that they were personally contacted by Prof. Bingjia Xiao from ASIPP. After offering 17500 medical masks as a donation to ENEA, ASIPP scientists wish to witness their solidarity to their colleagues from CREATE and Tuscia University. CREATE, with the contribution of a Tuscia University group led by Giuseppe Calabrò, has a long lasting collaboration with ASIPP on the EAST tokamak, where they successfully tested the vertical stabilization system, as well as on the DTT facility under construction at the ENEA Frascati Research Centre. CREATE, in turn, will give a meaningful part of these masks to its partners that are in charge of general hospitals, namely Univ. Campania "Luigi Vanvitelli” and Univ. Napoli Federico II (whose DIETI department hosts the CREATE consortium).
Raffaele Albanese
Gli scienziati cinesi dell'ASIPP offrono 7mila mascherine ai colleghi del Consorzio CREATE
"Siamo una famiglia nel mondo della fusione": Un gesto tangibile di solidarietà del ASIPP nell’emergenza coronavirus. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - L’Istituto di Fisica del Plasma dell’Accademia Cinese delle Scienze (ASIPP) ha offerto in dono 7mila mascherine protettive ai ricercatori del Consorzio CREATE, con i quali da tempo collabora nel settore della Fusione Nucleare. Alcuni esponenti del CREATE, nelle persone di Raffaele Albanese (responsabile del contributo istituzionale del CREATE al progetto DTT, in fase di progettazione presso il laboratorio ENEA di Frascati), di Giuseppe Ambrosino (Direttore del CREATE) e di Vincenzo Coccorese (Presidente del CREATE) comunicano di essere stati personalmente contattati dal Prof. Bingjia Xiao dell’ASIPP, che aveva già offerto in dono 17500 mascherine all’ENEA, ma desiderava far sentire in modo diretto la solidarietà dei colleghi cinesi anche al CREATE ed all’Università della Tuscia. Il CREATE, con il supporto di gruppo dell’Università degli studi della Tuscia coordinato da Giuseppe Calabrò, collabora da tempo con l’ASIPP sia sul tokamak EAST, per il quale hanno realizzato il sistema di stabilizzazione verticale, sia sull’impianto sperimentale DTT in fase di realizzazione presso il Centro ENEA di Frascati, sia nel campo delle diagnostiche magnetiche per il progetto ITER, attraverso l’Agenzia Europea Fusion for Energy. Il CREATE, a sua volta, farà avere una cospicua parte delle mascherine alle due università partner del Consorzio caratterizzate dalla presenza di policlinici a gestione diretta, cioè Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e Università degli studi di Napoli Federico II, presso il cui Dipartimento DIETI ha sede il CREATE.
Vincenzo Coccorese
FIRST2020 workshop
The workshop on Future Improvements in Real-time Systems and Technologies 2020 (FIRST2020) aims at presenting the state of the art in the field of real-time control, diagnostic and supervision for nuclear fusion experimental facilities. The event consists in technical lectures held by researchers from main experiments and institutions operating in the field worldwide. FIRST2020 is organized by the CREATE Consortium and will be held at the Centro Congressi of the University of Naples Federico II
https://www.create.unina.it/FIRST2020/
Gianmaria De Tommasi
INFORMATIVA
Questo sito fa un uso minimo di cookie.
I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie.
Informazioni Ok
COOKIE POLICY